Volley | Il ricordo di Sara Anzanello di Mattarella e Mazzanti

Sergio Mattarella e Davide Mazzanti ricordano Sara Anzanello in occasione dell’incontro al Quirinale che ha visto protagonista la Nazionale Italiana femminile di volley.

“Desidero ricordare Sara ed esprimere vicinanza ai suoi familiari e al mondo della pallavolo femminile”. Ha voluto cominciare così il suo discorso alla Nazionale, Sergio Mattarella, ricordando Sara Anzanello, campionessa del mondo nel 2002 prematuramente scomparsa qualche giorno fa all’età di 38 anni.

Il ct dell’Italvolley, Davide Mazzanti, ha voluto ricordate la figura delle giocatrice “che tanto ha dato alla nazionale, alla pallavolo e a tutti quelli che l’hanno incontrata”.