Tennis | US Open 2019, 2° turno: Berrettini e Lorenzi passano, out Sonego e Fabbiano

Matteo Berrettini e Paolo Lorenzi si sono qualificati per il 3° turno degli US Open, ultimo Slam stagionale. Nel corso del torneo di tennis, in svolgimento sui campi di cemento di Flushing Meadows, il romano ha battuto l’australiano Jordan Thompson 7-5, 7-6, 4-6, 6-1. Vittoria anche per Lorenzi sconfigge in cinque set, dopo una gara lunga ben 4 ore e 47′ il serbo Miomir Kecmanovic con il risultato di 7-6, 6-7, 7-6, 3,-6, 6-3. Perdono, invece, Lorenzo Sonego e Thomas Fabbiano. Il primo italian cede con Pablo Andujar 6-2, 6-4, 6-2. Il secondo non riesce ad avere la meglio sul kazako Alexander Bublik (6-7, 5-7, 6-4, 6-3)

I primi del ranking – Rafael Nadal prosegue semplicemente, il suo avversario Thanasi Kokkinakis si è ritirato. Roger Federer sconfigge Damir Džumhur (3-6, 6-2, 6-3, 6-4). Novak Djokovic vince contro Juan Ignacio Londero 6-4, 7-6. 6-1 ma non convince. Il numero uno del mondo, infatti, ha spiegato di convivere con un fastidio alla spalla.

Tutti i risultati degli italiani al 2° turno

(LL) Paolo Lorenzi (ITA) c. Miomir Kecmanovic (SRB) 7-6, 6-7, 7-6, 3-6, 6-3
(24) Matteo Berrettini (ITA) c. Jordan Thompson (AUS) 7-5, 7-6, 4-6, 6-1
Pablo Andujar (ESP) c. Lorenzo Sonego (ITA) 6-2, 6-4, 6-2
Alexander Bublik (KAZ) c. Thomas Fabbiano (ITA) 6-7, 5-7, 6-4, 6-3, 6-3