Tennis, Naomi Osaka: “Sascha Bajin non è più il mio coach”

Sascha Bajin non sarà più l’allenatore di Naomi Osaka. Dopo aver conquistato gli Australian Open e raggiunta la prima posizione nella classifica mondiale femminile, la tennista giapponese ha annunciato, sulla propria pagina Twitter, di aver interrotto la collaborazione con coach Bajin durata 15 mesi. Non si conoscono le ragioni di questa separazione professionale, la Osaka si è limitata a comunicare che “non lavorerò più insieme a Sascha” e ha aggiunto subito dopo: “Lo ringrazio per il suo lavoro e gli auguro tutto il meglio in futuro”.

“Grazie a te Naomi, ti auguro nient’altro che il meglio. Che bella avventura è stata. Grazie per avermi reso parte di questo”, è stata la risposta di Bajin al tweet della Osaka.