Serie A: Un bel Cagliari batte la Fiorentina per 2-1

Maran nuovo allenatore del Cagliari

Il Cagliari di Maran batte 2-1 una brutta Fiorentina in occasione del primo anticipo della 28^ giornata di Serie A.

Nel primo tempo la squadra sarda gioca bene ma non riesce a trovare la via del goal, soltanto uno straordinario Terraciano che salva più di una volta i suoi compagni.

Il vantaggio cagliaritano arriva nel secondo tempo con la rete di Joao Pedro che sfrutta un cross telecomandato di Cacciatore, il raddoppio del Cagliari arriva 14 minuti dopo grazie all’incornata di Ceppitelli che batte il portiere fiorentino.

La Fiorentina al 88′ con il solito Federico Chiesa accorcia le distanze, ma non basta per evitare la sconfitta e per ritornare in zona Europa League. Questa vittoria per il Cagliari é puro ossigeno per allontanarsi definitivamente dalle zone calde della classifica.