Serie B, Venezia-Palermo 1-1: i rosanero trovano il pari nel finale





Il Palermo pareggia contro un buon Venezia negli ultimi minuti di gioco della gara valevole per la 28^ giornata del campionato di Serie B. Una partita scoppiettante quella disputatasi allo stadio Penzo: nel corso del primo tempo i veneti segnano grazie a Bocalon, autore del primo gol con la maglia arancioneroverde. I rosanero costruiscono una buona manovra offensiva ma faticano a finalizzare. Al 71′ il calciatore siciliano Nestorovski sbaglia un calcio di rigore e per la squadra di Stellone sembra impossibile siglare una marcatura. Puscas la sblocca e realizza il gol del pari al 84′: l’attaccante, su corner, tira di testa e infila il pallone in rete. Il Palermo raggiunge quota 46 punti in classifica, il Venezia 27.