Serie B, Livorno-Brescia 0-1: Romagnoli in extremis regala la vittoria ai lombardi





Il Brescia vince in extremis all’Armando Picchi e supera il Livorno 1-0. La squadra di Corini, scesa in campo con l’obiettivo di mantenere il primo posto in classifica in solitario, centra un palo nel primo tempo con Torregrossa e nella ripresa riesce nel proprio intento grazie al gol siglato all’89’ da Romagnoli. Primo posto in solitario e distanza da Lecce e Palermo, seconda e terza, mantenuta. Sconfitta pesante, invece, per il Livorno che rimane rilegato in fondo alla classifica, al terzultimo posto e a – 4 punti dal quattordicesimo posto che vale la salvezza.