Serie B, 31^ giornata: il Brescia pareggia a Verona, vincono Benevento e Spezia. Successi fondamentali per Crotone e Cremonese

Si sono concluse da pochi minuti le sfide della 31^ giornata del campionato di Serie B, ripercorriamo dunque quanto avvenuto nelle sette partite andate in scena stasera. La capolista Brescia viene fermata dal VeronaBenevento e Spezia centrano vittorie importanti in chiave play-off. Sorridono anche Cremonese e Crotone che, superando Livorno e Perugia, compiono importanti passi in avanti verso la salvezza.




Finisce sul 2-2 la sfida di cartello di questo turno che metteva di fronte Verona e Brescia: la doppietta dello scaligero Faraoni apre e chiude le marcature, in mezzo le reti di Torregrossa e Martella che avevano firmato la momentanea rimonta bresciana. Successo significativo per il Benevento (3-1 casalingo al Carpi) che rafforza il suo piazzamento in zona playoff,  lo Spezia raggiunge l’ottavo posto imponendosi in zona Cesarini sulla Salernitana (2-1) ed approfittando del pareggio del Cittadella (1-1 interno nel derby con il Venezia).

Sorride il Crotone, vittorioso 2-0 sul Perugia per effetto delle marcature di Simy e Barberis, i pitagorici sfruttano la sconfitta patita dal Livorno (1-3 dalla Cremonese) e portano a tre i punti di vantaggio dalla zona rossa. Vittoria importante anche per l’Ascoli che espugna l’Euganeo di Padova sul 2-1. Il turno, lo ricordiamo, si chiuderà domani con i posticipi Lecce – Cosenza e Palermo – Pescara

Serie B, 31^ giornata: il quadro completo dei risultati

Padova – Ascoli 1-2 (41′ rig. Ninkovic, 44′ Cappello, 57′ Rosseti)

Verona – Brescia 2-2 ( 14′ e 60′ Faraoni, 19′ Torregrossa, 43′ Martella)

Benevento – Carpi 3-1 ( 1′ Improta, 16′ Vitale, 39′ Maggio, 69′ rig. Viola)

Venezia – Cittadella 1-1 ( 60′ Modolo, 91′ Panico)

Livorno – Cremonese 1-3 ( 35′ Castrovilli, 52′ e 91′ Croce, 77′ Luci)

Crotone – Perugia 2-0 ( 35′ Simy, 81′ Barberis)

Spezia –  Salernitana 2-1 ( 43′ Duric, 58′ Mora, 94′ Capradossi)

Lecce – Cosenza      domani ore 19:00

Pescara – Palermo  domani ore 21:00