Serie B, 2^ giornata: vincono Benevento, Crotone ed Entella. Perdono Cosenza, Livorno e Trapani

Le gare della seconda giornata di Serie B, dopo l’anticipo di ieri Chievo-Empoli conclusosi 1-1, sono terminate e le sorprese non mancano. Il Benevento supera con un netto 4-1 il Cittadella. I Sanniti passano in vantaggio grazie ad un’autorete di Ghiringhelli. Nella ripresa i giallorossi segnano ancora con Maggio e Insigne. Il Cittadella accorcia le distanze: Diaw realizza il momentaneo 3-1. Coda cala il poker e la partita finisce 4-1 per la squadra di Filippo Inzaghi che la scorsa giornata aveva pareggiato.

Il Crotone sorprende lo Spezia e vince 2-1. Il match è deciso interamente dal giocatore rossoblù Simy che centra la rete due volte al 24′ (su rigore) ed al 29′. La marcature di Ricci al 44′ non cambia l’esito complessivo e i liguri escono sconfitti alla prima gara in casa. Trionfo significativo per i calabresi dopo il pari ottenuto nel primo turno.

La Virtus Entella batte la Cremonese grazie al centro di Schenetti arrivata al 24′. Il Trapani perde nel match casalingo con il Venezia. Segna per i lagurani Bocalon al 26′. Il punteggio della sfida tra Livorno e Perugia è sbloccato dal solito Iemmello al minuto 66 che anche con il Chievo ha finalizzato (doppietta). I toscani, invece poco più tardi sbagliano dal dischetto con Mazzeo. Da segnalare l’espulsione per doppia ammonizione del giocatore del Grifone Kouan. Vince di misura la Salernitana (1-0) con il Cosenza allo stadio San Vito-Gigi Marulla. Il marcatore granata è Firenze (48′)

I risultati di giornata

Benevento-Cittadella 4-1 (28′ aut. Ghiringhelli, 52′ Maggio, 58′ Insigne, 83′ Coda; 80′ Diaw)

Spezia-Crotone 1-2 (24′ rig.-29′ Simy; 44′ Ricci)

Livorno-Perugia 0-1 (66′ Iemmello)

Cremonese-Virtus Entella 0-1 (23′ Schenetti)

Trapani-Venezia 0-1 (26′ Bocalon)

Cosenza-Salernitana 0-1 (48′ Firenze)