Serie A: Napoli e De Laurentiis multati per dichiarazioni contro Mazzoleni

Il Napoli e il suo presidente, Aurelio De Laurentiis, sono stati multati dalla Figc a causa delle dichiarazioni contro l’arbitro Mazzoleni rilasciate dal numero uno dei partenopei prima del match Inter-Napoli disputatosi lo scorso 26 dicembre. Nel commentare la designazione arbitrale ai microfoni di Radio Kiss Kiss, il presidente azzurro aveva dichiarato: “Mi preoccupa, con noi è sempre stato cattivo ed anche non imparziale”. Dichiarazioni ritenute, si legge sul comunicato della Figc, “lesive della reputazione del sig. Paolo Silvio Mazzoleni arbitro designato per la direzione dell’incontro citato”. De Laurentiis dovrà pertanto pagare una multa di 14 mila euro, sanzionata anche la società con un’ammenda di 6 mila euro.