Serie A, Mihajlovic sgambetta il “suo” Torino: Bologna vittorioso in trasferta per 3-2

Bologna ancora in piena corsa per la salvezza. Questo il verdetto dei 90 e passa minuti che hanno visto protagoniste le squadre di Torino e Bologna nel quarto anticipo della ventottesima giornata di Serie A. La gara dello Stadio Grande Torino finisce 3-2 per gli uomini del grande ex in panchina, Sinisa Mihajlovic che regala ai rossoblù un successo fondamentale per il finale di stagione con l’obiettivo della permanenza in categoria ancora tutta da conquistare. Granata sottotono sia in difesa che in attacco, incassati tre gol davanti al proprio pubblico. Eppure erano stati proprio i padroni di casa a passare in vantaggio con l’autorete di Pulgar. Di Poli e dello stesso Pulgar su calcio di rigore, le reti felsinee, arrotondate dal sigillo di Orsolini nella ripresa. Bologna arrembante a tratti, gagliardo e sempre in partita. A nulla, se non per le statistiche, vale la rete del torinista Izzo nel finale. Attacco non pervenuto e Mazzarri non potrà non rifletterci su in fase di analisi del match.