Serie A, 28^ giornata: l’Empoli risponde al Bologna, Luis Alberto trascina la Lazio, stop Atalanta

Facciamo il punto su quanto accaduto nelle gare della domenica pomeriggio di A

Atalanta-Chievo 1-1 (Meggiorini 31′, Ilicic 56′)

Inaspettato stop per l’Atalanta nel match casalingo contro il Chievo. A sorpresa sono proprio i clivensi a portarsi in vantaggio con la rete di Meggiorini, ma vengono raggiunti ad inizio ripresa da Ilicic. Un pareggio che complica i piani dei neroazzurri, che non approfittano dello stop della Roma e vedono la Lazio agganciarli al sesto posto.

Empoli-Frosinone 2-1 (Caputo 20′ rig., Pajc 38′, Valzania 70′)

L’Empoli risponde al successo del Bologna di ieri sera con una vittoria. Agli uomini di Andreazzoli, tornato da poco sulla panchina dei toscani, bastano le reti nel primo tempo di Caputo, su rigore, e Pajc per avere la meglio sul Frosinone. Nella ripresa gli ospiti provano a riaprire la contesa con Valzania, ma senza successo. La vittoria nello scontro salvezza, permette a Caputo e compagni di portarsi nuovamente davanti al Bologna, mentre i Ciociari vedono allontanarsi la il quart’ultimo posto.

Lazio-Parma 4-1 (Marusic 22′, Luis Alberto 26′ rig., Luis Alberto 38′, Lulic 44′, Sprocati 77′)

Terzo successo consecutivo, in casa, per la Lazio di Simone Inzaghi. Mattatore dell’incontro lo spagnolo Luis Alberto, che torna al gol in campionato dopo mesi, realizzando una doppietta: prima su rigore, poi con una conclusione da fuori area. Per i biancocelesti a segno anche Marusic, al secondo gol stagionale, e Lulic. Per gli ospiti è Sprocati a segnare il gol della bandiera. Vittoria che permette alla Lazio, ancora con una gara in meno, di agganciare l’Atalanta al sesto posto.