Sampdoria, Ferrero: “Non è stato il mio ultimo derby. Cessione? Servono soldi”

Ferrero; Garrone





Massimo Ferrero si gode la vittoria della sua Sampdoria nel derby contro il Genoa e allontana, ancora una volta, le voci su una possibile cessione del club blucerchiato. Il numero uno della Samp non intende privarsi della propria società e, se proprio deve essere, venderà cara la proprietà, Ferrero lo ha confermato a chiare lettere e nel suo stile proprio a conclusione della sfida ai genoani, nella mix zone dello stadio Marassi.

Chi ha detto che sarebbe stato il mio ultimo derby? Di Ultimo ce n’è solo uno e fa il cantante. Ho vinto sei derby, ne ho pareggiati tre e perso uno perché il noviziato si paga. Ecco l’era Ferrero. Sul futuro non dico nulla. Chi vivrà, vedrà. I chiacchieroni li lascio a voi. Soldi! Se vogliono la Sampdoria servono soldi! E non dite ai tifosi che alzo il prezzo, io non alzo nulla: dare moneta, vendere cammello. Ma chi dice che è l’ultimo mio derby si deve attaccare al ….”