Rugby | World Cup 2019, Italia-Namibia 47-22: gli azzurri vincono ma non convincono





Higashiosaka è la città che ospita la Rugby World Cup. Namibia e Italia si sfidano in questo luogo giapponese, gli azzurri battono 47-22 gli africanI ma non regalano uno spettacolo ed anzi fatico a costruire.

Italia-Namibia 47-22

Approccio azzurro errato, difesa poco solida e gioco lento. Bigi sbaglia e al 6′ va in meta Stevens, Loubser trasforma: 7-0 per gli africani. Il match torna in parità: arriva subito la reazione italiana con la meta tecnica. Ripartenze del team di Conor O’Shea che sfiora la meta due volte prima del 26′: Allan la realizza e la trasforma. L’Italia è imprecisa e con la squadra più debole del Mondiale, alla fine vince 47-22 senza però convincere. Prestazione che preoccupa in vista della partita di giovedì con il Canada.