Questione stadio, parla Sala: “San Siro sarà in piedi nel 2026. Ascolteremo le proposte di Milan e Inter”




Beppe Sala, dopo le assegnazioni delle Olimpiadi invernali, ha detto la sua riguardo la possibile demolizione di San Siro paventata dal Milan e dall’Inter per costruire il nuovo stadio. Di seguito le dichiarazioni del sindaco di Milano dal tono molto arrabbiato:

Potevano anche aspettare prima di esternare questo pensiero, questo è il momento giusto per chiarire da mio punto di vista questa situazione. Nel 2026 San Siro sarà sicuramente in piedi. Se le società avranno delle proposte per il nuovo stadio le ascolteremo nel rispetto delle regole. Il nostro obiettivo è gestire nel migliore dei modi San Siro”.