Post Napoli – Arsenal, Koulibaly: “E’ mancata la cattiveria, Insigne? Fischi immeritati”

Il difensore del Napoli Kalidou Koulibaly, intervenendo al termine della gara contro l’Arsenal che ha determinato l‘eliminazione dei partenopei dall’Europa League, ha detto la sua sulla prestazione della squadra e sui fischi a Lorenzo Insigne:

 




“Sapevamo che sarebbe stato difficile… Purtroppo, a questi livelli, quando non si fa goal si paga. Ci è mancata la cattiveria e la concretezza sotto porta, in competizioni come l’Europa League quando si sbaglia un tempo diventa complicato recuperare. Da cosa ripartire adesso? E’ molto difficile dirlo dopo una sconfitta, ma siamo consapevoli che possiamo fare meglio. In Champions abbiamo fatto bene, abbiamo fatto il possibile in Europa League ma non è andata bene. Però abbiamo visto che non siamo troppo distanti dall’Arsenal. Insigne? Sono dispiaciuto per quello che è successo, per noi lui è un giocatore molto importante. Dà tutto per la maglia e la città: sono amareggiato per i fischi che ha ricevuto, ha bisogno di amore”.