MotoGP, Dovizioso: “Presto per fare pronostici, a Jerez mi aspetto molti piloti veloci”

Il motomondiale 2019 è iniziato in maniera davvero positiva per la Ducati e per Andrea Dovizioso dal momento che, dopo tre gare, il pilota forlivese si trova in vetta alla classifica generale. La vittoria in Qatar, il terzo posto in Argentina e il quarto nel GP delle Americhe lasciano ben sperare in ottica futura, ma Dovizioso mantiene i piedi per terra e non fa pronostici. Queste le sue parole a margine di un evento organizzato a Roma dalla Rossa di Borgo Panigale:

 




“Le storie della stagione sono tutte da scrivere e i fattori da gestire sono moltissimi, è presto per fare pronostici. Anche l’anno scorso siamo arrivati alla GP di Spagna in testa alla classifica, con una situazione del tutto simile a quella odierna. Quest’anno, però, siamo riusciti a portare a casa un maggior numero di punti e, soprattutto, ho un maggior feeling con la moto… Questo è un fattore che fa la differenza. A Jerez mi aspetto che ci siano tanti piloti veloci, tanti piloti in grado di lottare per la vittoria. Siamo in quattro nelle prime posizioni della classifica, tutti molto vicini, quindi è come se partissimo da zero”