Mercato, Sampdoria: Augello è blucerchiato, Murillo sempre più vicino

La nuova Sampdoria di Eusebio Di Francesco inizia a muovere i primi passi nella costruzione della squadra per la prossima stagione in attesa che, sul fronte proprietà, si concretizzi l’addio di Massimo Ferrero, destinato a guidare la ripartenza dai dilettanti del Palermo, e l’arrivo della cordata facente capo a Gianluca Vialli. La società blucerchiata, infatti, è particolarmente attiva sul mercato ed ha, di fatto, portato a termine due interessanti colpi per il reparto arretrato.




Il terzino sinistro Tommaso Augello, reduce da una soddisfacente stagione in Serie B con la maglia dello Spezia, ha svolto le visite mediche e sarà presto ufficializzato quale nuovo elemento del sodalizio sampdoriano. Alla società ligure dovrebbe andare una cifra  che, bonus compresi, si aggirerebbe intorno ai 4 milioni. Ad un passo dalla conclusione la trattativa con il Valencia per il difensore centrale Jaison Murillo, colombiano classe ’92 con alle spalle un’esperienza tra le fila dell’Inter dal 2015 al 2017. Il 27enne ha disputato l’ultima parte della passata stagione in prestito al Barcellona ed è poi tornato a Valencia. L’accordo raggiunto tra le due compagini dovrebbe prevedere il prestito a 2 milioni con obbligo di riscatto fissato a 12. Murillo, quindi, sarà il sostituto di Andersen, recentemente ceduto al Lione.