Lega A, Gara-5 finale scudetto: Goudelock “stoppa” Trento sulla sirena, Milano avanti 3-2

OLIMPIA MILANO-TRENTO 91-90

Spettacolo ed emozioni al Mediolanum Forum dove l’Olimpia Milano batte di misura l’Aquila Basket Trento con il punteggio di 91-90 in Gara-5, riportandosi avanti nella serie per 3-2. Match pazzesco deciso solamente all’ultimissimo secondo, con un mostruoso Andrew Goudelock capace di regalare il successo ai suoi grazie ad un’incredibile stoppata su Dominique Sutton proprio sulla sirena, annullando così il canestro della vittoria per la formazione ospite. Grande rammarico per la Dolomiti Energia, mai doma nonostante l’evidente stanchezza dopo 5 sfide disputate nel giro di 10 giorni. Sugli scudi, ancora una volta, un fenomenale Shavon Shields, protagonista anche stasera con 27 punti realizzati (miglior marcatore della serata).

Venerdì 15 giugno la sfida si sposterà alla BLM Group Arena di Trento, con l’Olimpia che avrà a disposizione il primo match point per conquistare lo scudetto numero 28 della sua storia.

Olimpia Milano: Kuzminskas e Gudaitis 19, Goudelock 16

Trento: Shields 27, Sutton 15, Hogue 14