Lega A, Gara-4 semifinali playoff: Trento vola in finale, Venezia sconfitta 84-76

Sarà Trento-Milano la finale scudetto di Lega A. In Gara-4 della semifinale playoff tra la Dolomiti Energia e la Reyer Venezia, i bianconeri superano la formazione veneta per 84-76, chiudendo la serie per 3-1 in proprio favore. Per gli uomini di Maurizio Buscaglia si tratta della seconda finale consecutiva, mentre i lagunari non potranno dunque difendere il titolo conquistato lo scorso anno proprio contro la Dolomiti. Al PalaTrento l’Aquila sfodera una prestazione da urlo grazie soprattutto al trio composto da Forray, Hogue e Shields, capaci di non far rimpiangere l’assenza dell’infortunato Flaccadori e di mettere a referto la bellezza di 50 punti complessivi. Niente da fare, invece, per la Reyer, orfana anche questa sera di Bramos, il quale non è riuscito a recuperare dall’infortunio subito domenica scorsa in Gara-2.

Trento: Sutton 18, Shields 16, Gomes 11

Venezia: Peric 13, Watt 11, Jenkins 10