Lega A, Gara-3 finale scudetto: reazione di Trento, Milano si arrende 72-65

TRENTO-OLIMPIA MILANO 72-65

Prima sfida casalinga e primo acuto dell’Aquila Basket Trento nella finale scudetto di Lega A. In Gara-3 la Dolomiti Energia trova un fondamentale successo contro l’Olimpia Milano: al PalaTrento i padroni di casa superano l’EA7 con lo score di 72-65, trascinati da Sutton (19 punti) e Hogue (18 punti). Una vittoria che permette alla formazione di Maurizio Buscaglia di dimezzare lo svantaggio nella serie, con Milano che adesso conduce per 2-1. Trento conferma, dunque, la propria imbattibilità casalinga nei playoff, mentre per l’Olimpia si tratta della prima sconfitta in trasferta dopo il trionfo a Cantù nei quarti di finale ed il doppio successo sul campo di Brescia in semifinale.

Trento: Sutton 19, Hogue 18, Gomes 13

Olimpia Milano: Jerrells, Bertans 13, Goudelock 8