Lega A, Gara-2 semifinali playoff: si sblocca Venezia, ma che paura! Trento cede 80-77

VENEZIA-TRENTO 80-77

Spettacolo ed emozioni nella sfida di Gara-2 delle semifinali playoff di Lega tra Venezia e Trento. Dopo la sconfitta di 48 ore prima, la Reyer trova il suo primo successo nella serie, battendo la Dolomiti Energia per 80-77 e riportando la situazione in perfetta parità. Match pazzo al PalaTaliercio di Venezia, dove i padroni di casa dominano in lungo e in largo per oltre 20 minuti di gioco, prima di subire l’incredibile ritorno degli avversari: dopo essere andati all’intervallo sotto di 22 punti, gli uomini di Maurizio Buscaglia hanno un’incredibile reazione d’orgoglio, arrivando addirittura al -1 ad una manciata di secondi dalla fine, accarezzando quasi il sogno della rimonta; ma nell’ultimo possesso per Venezia ci pensa Cerella a chiudere la pratica, mettendo a segno il canestro del definitivo 80-77. Da segnalare le espulsioni di coach De Raffaele e di Dominique Sutton.

Venezia: Haynes 26, Jenkins 11, Daye 10

Trento: Gutierrez 14, Franke 13, Forray 11