Juventus-Ajax, fermati a Torino tifosi olandesi con armi: Daspo immediato

È alta l’attenzione a Torino nelle ore precedenti il match di Champions League tra Juventus e Ajax. Carabinieri e polizia sono già al lavoro per garantire l’assoluta sicurezza e i primi controlli hanno già portato al fermo, ad opera della Digos, di cinque tifosi olandesi trovati al casello autostradale di Settimo Torinese in possesso di “oggetti atti a offendere” generalmente impiegati negli scontri tra tifoserie. I soggetti in questione, per ognuno i quali il questore di Torino, Giuseppe De Matteis, disporrà il Daspo immediato, viaggiavano a bordo di due pullman, uno da nove e un altro da cinquanta posti, che la Digos sta ispezionando.

Sulla vicenda è intervenuto il ministro dell’Interno, Matteo Salvini: “Lottiamo contro ogni tipo di violenza fuori e dentro gli stadi, certi delinquenti non devono più mettere piede in un campo di calcio! Grazie alla Polizia di Torino e niente partita per i teppisti olandesi”.