Juventus, Aaron Ramsey é l’uomo giusto per Allegri

La Juventus si prepara ad accogliere il centrocampista gallese Aaron Ramsey, che a giugno del 2019 indosserà la maglia bianconera.

Un rinforzo mirato per il tecnico livornese Max Allegri, che darà più soluzioni a centrocampo: grandi doti d’inserimento e quel pizzico di follia che hanno solo i grandi campioni.

Ramsey che cosa potrebbe dare alla Juventus in futuro? Nonostante qualche problema fisico, il fantasista classe ’90 é cresciuto costantemente nell’Arsenal fino a diventare un pilastro importante dei Gunners.

Proprio per questo motivo l’ex tecnico del Siviglia Emery, non ha alcuna intenzione di liberarsene ora nonostante l’addio a costo zero a Giugno sia ormai certo.

Il gallese sembra pronto per fare il salto definitivo della sua carriera, la sensazione é che il trasferimento in un top club come la Juve arrivi nel pieno della sua maturità calcistica.

TUTTI I NUMERI E LE QUALITÀ DEL GALLESE

Negli ultimi due anni il centrocampista britannico ha trovato grandissima continuità, infatti nella stagione 2017/2018 é andato in doppia cifra, realizzando 11 reti. Statistiche che interessano molto ad Allegri, alla ricerca di goal pesanti a centrocampo.

Si tratta poi di un calciatore versatile, capace di occupare varie zone in mezzo al campo.

Nei Gunners prevalentemente ha ricoperto il ruolo di centrale davanti alla difesa: non lo interpreta da regista puro alla Andrea Pirlo, ma potrebbe benissimo giocare al fianco di Pjanic.

Il centrocampista gallese ha disputato 159 gare in quella posizione, segnando 38 goal e fornendo 26 assist. Aaron Ramsey però può giocare anche da mezzala destra in un centrocampo a tre: 41 volte in quel ruolo, con 6 marcature e 7 assist.

Infine il fantasista di proprietà dei Gunners é stato schierato anche da trequartista per 56 volte con 4 goal e 11 assist.

Considerando i continui infortuni di Sami Khedira e le caratteristiche degli centrocampisti del club bianconero come Pjanic, Can, Matuidi e Bentancur, certamente il rinforzo di Ramsey aumenterà ancora di più le qualità della Juventus.