Guardiola snobba la Juventus: “Non vado a Torino, quante volte devo dirlo?”

Alla vigilia della finale di FA Cup, Pep Guardiola, nonostante le diverse indiscrezioni che lo hanno avvicinato alla panchina della Juventus negli ultimi giorni, ha dichiarato di voler restare a Manchester, spiegando:

“Quante volte lo devo dire? Non vado a Torino. Sono soddisfatto di lavorare in questo club e voglio restare qui in questo momento, ma il calcio cambia spesso. La prossima stagione magari non sarà positiva, ma sarò alla guida del Manchester City”

Non sarà quindi l’ex Barcellona Guardiola il sostituto di Massimiliano Allegri, momentaneamente restano calde le piste di Klopp, che piace molto alla dirigenza, e Simone Inzaghi.