Genoa-Milan, ecco le parole post partita di Andreazzoli e Giampaolo

Ecco le parole dei tecnici di Genoa e Milan al termine della sfida di Marassi.

Andreazzoli: “Gli episodi sono stati decisivi. A noi che alleniamo ci interessa la risposta della squadra. Giocare contro il Milan non è facile. Nel primo tempo i miei sono stati davvero bravi, poi abbiamo avuto due minuti di disattenzione ed abbiamo lasciato un’occasione che non si può concedere. Nella ripresa siamo usciti con la voglia di fare e qualche idea nonostante l’inferiorità numerica, rendendo la vita difficile al Milan. Reina è stato bravissimo in occasione del rigore. Abbiamo anche perso interamente la difesa. Per noi perdere Criscito è difficile. Siamo usciti dal campo decimati. Abbiamo lavorato bene in settimana, l’amarezza rimane ma sarà un’amarezza che verrà presto smaltita. Usciamo più forti da questa sconfitta”.

Giampaolo: “Il rigore del Genoa? Ho qualche dubbio che ci fosse. Reina ha talmente tanta personalità che è in grado di recuperare a qualche errore. Ho avuto fiducia nelle sue qualità. La partita è stata davvero ostica ma noi siamo riusciti a rialzarci. Paquetá e Leao hanno fatto bene, il Milan ha bisogno sia di Rafael che di Piatek. Oggi avevamo bisogno di personalità e Bonaventura serviva a questo, mi è piaciuto molto. La partita è stata difficile, nel secondo tempo siamo stati bravi a tirar fuori la testa. La pressione era davvero tanta, siamo una squadra giovane e quindi dobbiamo essere all’altezza di queste situazioni.”