Europa League, Lazio – Marsiglia 2-1: Parolo e Correa portano i biancocelesti ai sedicesimi

La Lazio batte 2-1 il Marsiglia ed ottiene la qualificazione ai sedicesimi di finale dell’Europa League con due turni d’anticipo. Decidono la gara le reti messe a segno da Parolo e Correa, i francesi accorciano le distanze con Thauvin ma – nonostante il forcing finale – escono sconfitti e vengono eliminati dalla competizione.

 

Lazio – Marsiglia 2-1: la cronaca

Nel primo tempo il Marsiglia adotta un atteggiamento aggressivo che gli permette di rendersi pericoloso in diverse occasioni. I francesi, infatti, ci provano con Sakai, N’Jie e Tahuvin, ma Strakosha risponde presente con una serie di interventi importanti. Il risultato lo sblocca, però, la Lazio quando mancano pochi secondi all’intervallo: al 46′ Immobile mette una palla in area sulla quale arriva Parolo, che gonfia la rete impattando di testa.

In avvio di ripresa i ragazzi allenati da Rudi Garcia attaccano a pieno regime ma non riescono a creare occasioni di rilievo, la Lazio ne approfitta e si fa vedere in contropiede. Al 55′ i biancocelesti raddoppiano grazie ad un’azione di pregevole fattura. Correa serve Immobile che stoppa la palla e verticalizza verso l’argentino, il quale batte batte Pelè con una gran conclusione. Passano cinque minuti e il Marsiglia accorcia le distanze: Sanson sfrutta un errato disimpegno di Parolo e passa la sfera a Thauvin che la insacca con un preciso diagonale. Dopo la rete marsigliese i ritmi si fanno serrati: tra il 65′ e il 71′ Strootman da una parte e Immobile dall’altra sfiorano il goal.  Al 76′ l’estremo difensore ospite dice di no al neo entrato Milinkovic – Savic, deviando in angolo la  pericolosa conclusione del serbo. Nei minuti conclusivi il Marsiglia si spinge nuovamente in avanti, alla ricerca di una rimonta che riaprirebbe i giochi in chiave qualificazione, l’ultima emozione della sfida arriva a pochi secondi dal termine: insidiosissima girata di N’Jie sulla quale Strakosha compie un vero e proprio miracolo, la Lazio si impone per 2-1 e ottiene la qualificazione ai sedicesimi.

 

 

 

Il tabellino di Lazio – Marsiglia:

Lazio (3-5-2): Strakosha; Wallace (58′ Bastos), Acerbi, Luiz Felipe; Marusic, Parolo, Cataldi, Berisha (70′ Milinkovic-Savic), Durmisi; Correa (82′ Luis Alberto), Immobile.

Olympique Marsiglia (5-4-1): Pelè; Sakai, Rami (79′ Sarr), Luiz Gustavo, Caleta-Car, Ocampos; Thauvin (82′ Mitroglu), Sanson (69′ Payet), Strootman, Lopez; N’Jie

Arbitro: Vladislav Bezborodov

Marcatori: 46′ Parolo, 55′ Correa, 60′ Thauvin

Ammoniti: Ocampos, Wallace, Thauvin, Rami, Milinkovic – Savic, N’Jie