Europa League, i risultati: vince l’Arsenal, perde lo Zenit. Pareggio per il Chelsea

L’ultima giornata della fase a gironi di Europa League si rivela catastrofica per le italiane Milan e Lazio, entrambe sconfitte. Un KO, maturato contro l’Eintracht Francoforte, che non brucia più di tanto ai biancocelesti già qualificati. Fa invece molto male la sconfitta ai rossoneri, stracciati 3-1 dall’Olympiakos e costretti ad abbandonare la competizione europea.

Perdono anche Zenit San Pietroburgo, battuto 2-0 dallo Slavia Praga, Krasnodar, Dynamo Kiev, Fenerbahce e Celtic, ma si tratta per tutte di sconfitte indolore perché approdano comunque ai sedicesimi. Continua a vincere invece il Salisburgo che chiude così la fase a gironi con l’en plein di punti (6 vittorie su altrettante partite). Vince anche l’Arsenal sul Quarabag, pareggia invece il Chelsea nel match contro il MOL Vidi, ma mantiene comunque la prima posizione del proprio girone.

Il risultati della 6^ giornata della fase a gironi di Europa League

AEK Larnaca-Leverkusen 1-5
Arsenal-Qarabag 1-0
Celtic-Salisburgo 1-2
Dinamo Zagabria-Anderlecht 0-0
Dudelange-Betis 0-0
FC Copenhagen-Bordeaux 0-1
Ludogorets-Zurigo 1-1
Olympiakos-Milan 3-1
RB Lipsia-Rosenborg 1-1
Slavia Praga-Zenit San Pietroburgo 2-0
Sporting-Vorskla 3-0
Trnava-Fenerbahce 1-0
Akhisarspor-St. Liege 0-0
Besiktas-Malmo 0-1
Dynamo Kiev-Jablonec 0-1
Genk-Sarpsborg 4-0
Lazio-Francoforte 1-2
Marsiglia-Apollon 1-3
MOL Vidi-Chelsea 2-2
PAOK-BATE 1-3
Rapid Vienna-Rangers 1-0
Rennes-FC Astana 2-0
Siviglia-Krasnodar 3-0
Villareal-Spartak Mosca 2-0

Europa League: le qualificate ai sedicesimi

Prime classificate: Arsenal, Chelsea, Eintracht Francoforte, Salisburgo, Zenit, Dinamo Zagabria, Dinamo Kiev, Villarreal, Genk, Siviglia, Betis e Bayer Leverkusen.

Seconde classificate: Lazio, Sporting, Fenerbache, Zurigo, Olympiacos, Bate Borisov, Rapid Vienna, Malmö, Krasnodar, Rennes, Slavia Praga e Celtic.