Calciomercato, Manchester United su Douglas Costa: la Juventus rifiuta l’offerta di 60 milioni

Tutta colpa di… un like. La Juventus non tollera le azioni che ultimamente sta avendo il giocatore Douglas Costa, però non lo lascia andare. Il Sun rivela la proposta avanzata dal Manchester United (60 milioni di euro) alla società bianconera per acquistare il centrocampista del Brasile.

I guai iniziano dalla gara contro il Sassuolo e dallo sputo nei confronti del calciatore neroverde Di Francesco, proseguendo poi con l’incidente in macchina e terminando con il viaggio a Parigi per partecipare al compleanno di Neymar. Ora arriva un altro comportamento poco corretto: il like su Twitter, cancellato in seguito, legato ad una notizia in merito all’interessamento del Manchester United nei suoi confronti. Dietro ad un semplice “mi piace” sembra celarsi un clamoroso retroscena: il giornale Sun parla di un’offerta di 54 milioni di sterline (circa 60 milioni di euro) dei Red Devils rifiutata dai bianconeri nella sessione di mercato invernale. Secondo gli inglesi il brasiliano è stato sempre un obiettivo dello United dai tempi in cui giocava al Bayern Monaco. Il mister della Juventus Massimiliano Allegri non ha accettato la cessione a gennaio ma in estate l’affare potrebbe concludersi.