Basket, Polonia-Italia 94-78: qualificazione ai Mondiali 2019 rimandata

Nulla da fare per l’Italbasket che cade davanti a una eccellente Polonia durane la sfida valevole la qualificazione al Mondiale 2019. Un discorso rinviato a febbraio, mese in cui la squadra di Romeo Sacchetti affronterà Ungheria e Lituania nelle ultime due partite con in palio il pass per la Cina.

La Polonia ha dominato l’intero match. Chiuso il primo quarto con il parziale di 31-18, i polacchi non sono mai andati sotto e grazie a Lampe, autore di 22 punti, Ponitka e Waczynski, tra i migliori in fase realizzativa, si sono imposti sull’Italia per 94-78.

“Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile e il brutto primo quarto ci ha condizionato. Le statistiche parlano chiaro, – ha commentato il Ct Sacchetti dopo la sconfitta – la Polonia ha giocato meglio di noi. Ci manca una vittoria per ottenere la qualificazione e vogliamo raggiungerà già contro l’Ungheria”.

Il tabellino di Polonia-Italia 94-78 (31-18, 52-41, 73-65)

Polonia: Slaughter 10, Waczynski 14, Ponitka 18, Cel 1, Lampe 22; Gruszecki 3, Hrycaniuk 2, Kolenda ne, Koszarek 9, Nowakowski ne, Sokolowski 15, Sulima ne. All. Taylor.
Italia: Vitali 2, Aradori 13, Tonut 6, Polonara 0 , Burns 10; Abass 13, Biligha 4, B. Sacchetti 6, Cinciarini 6, Filloy 9, Gentile 10, Fontecchio ne. All. R. Sacchetti.