Allegri si ferma: “Devo riprendere in mano vita privata”

Max Allegri ha lasciato la Juventus da vincente e con lucidità, dopo qualche settimana dalla notizia del mancato rinnovo contrattuale con la società bianconera, ha annunciato che il prossimo anno non siederà su alcuna panchina. Le motivazioni? Semplice. Al tecnico serve tempo per recuperare gli affetti e un pizzico di serenità. Ecco le sue parole a tal proposito:

”Sto fermo un anno, anche perché c’è da riprendere un po’ in mano la vita privata. Questi ultimi 16 sono stati anni in cui ero nella centrifuga. Lasci un po’ andare gli affetti familiari. Mi serve quest’anno per ricaricarmi per il prossimo”.